was successfully added to your cart.

Le Nuove Tendenze dell’Arredamento: Via Libera al Colore

tavola-colori

Avete voglia di dare luce al vostro ambiente?

State pensando a come modificare il vostro arredamento per renderlo più accogliente e colorato?

Allora continuate a leggere perché l’aggiunta di colore può davvero cambiare la percezione nella vostra casa e permettervi di divertirvi giocando con i colori che più vi piacciono.

Innanzitutto pensiamo al sistema d’illuminazione, con lampade e lampadari si può davvero cambiare il colore dell’ambiente. Per elementi di illuminazione che diano allo stesso tempo un tocco di classe al vostro arredamento, non si può non menzionare i meravigliosi lampadari in vetro di Murano, elemento al quale gli amanti dell’arte del colore su vetro non possono davvero fare a meno. Se siete tra questi e non avete ancora provveduto ad impreziosire la vostra casa con uno o più artefatti in vetro di Murano, potrete trovare utili spunti sul sito MuranoLampStore.

Se invece volete uno stile più fresco e che non passa mai di moda, potrete optare per i colori e le fantasie floreali del trend del momento, il ritorno del Gipsy Style.

Potrete valorizzare un angolo, una stanza o anche tutta la casa, utilizzando principalmente colori forti. Perfetti il turchese, il mandarino, il colore bouganville o lo zafferano, da scegliere per cuscini, tappeti, vasi, soprammobili e tende batik. L’aspetto “free” di questo stile è che non c’è bisogno di seguire delle regole, fantasia e creatività sono le parole d’ordine.

L’importante risulta quindi scegliere i colori che più vi piacciono e sbizzarritevi!

Attenzione però che ad ogni colore corrisponde una sensazione, i colori giocano infatti un ruolo fondamentale sui nostri stati d’animo!

Vediamo insieme i colori più comuni e ciò che esprimono a livello emozionale, così che saprete individuare il colore giusto per ogni stanza.

Il rosso è il colore dell’energia pertanto più adatto alle zone in cui si vive il giorno, cucina, studio o ufficio, stanza dei giochi. Lo svantaggio è che se si utilizza per intere pareti può visivamente rimpicciolire lo spazio, quindi se è il colore che scegliete, forse meglio da utilizzare per elementi di arredo e piccole pareti, magari utilizzandolo solo in una delle pareti della stanza che volete decorare.

Simile come potere energetico è l’arancio, oltre che conferire allegria, sembra che addirittura sia antidepressivo e stimoli l’appetito, ideale quindi per la cucina. Per dare un tocco high tech da abbinare con oggettistica ed elettrodomestici in metallo, se invece si preferisce un risultato più caldo e country è meglio complementarlo con legno o ferro battuto.

Altro colore adattissimo alla zona giorno è il giallo, che dona energia e luminosità. Lo si può utilizzare nelle sue diverse tonalità, per dare un tocco personale e molto trendy.

L’azzurro e le tonalità che arrivino fino ad un blu non troppo scuro, sono considerati colori adattissimi se si vuole regalare un aspetto fresco e rilassante ad un ambiente, perfetti quindi per le zone relax, camere da letto e bagno.

Similmente anche il verde è considerato rilassante quindi perfetto per stanze da letto e bagno, ma al contrario dell’azzurro, stimola la concentrazione, adattandosi quindi alla zona studio, alle stanze dei ragazzi o per la zona d’ufficio. Una nuova tendenza è quella di utilizzarlo nei salotti, per conferire uno stile fresco e giovane.

Scopri tutte le novita' per la tua casa Richiedi Informazioni