was successfully added to your cart.

Le porte battenti per interni

porta battente moon rimadesio

Le porte battenti per interni

da semplice utilizzo come divisorio per i vari ambienti della casa, sono oggi diventate parte integrante di un corretto progetto di design d’interni.

Tutti conosciamo le classiche porte con anta battente, realizzate nei più vari materiali e finiture.

Vediamo invece oggi, tra le più recenti innovazioni tecnologiche ed estetiche, le porte battenti a filo parete:

Le porte battenti filo parete

dette anche porte complanari, sono progettate per realizzare l’integrazione totale fra la porta e la parete, trasformandole in un’unica superficie.

Le porte complanari consentono la possibilità di apertura a spingere o a tirare, garantendo la massima libertà progettuale di collocazione in ogni ambiente.
Per farci un’idea pensiamo, per esempio, a un disimpegno della zona notte.

Con le porte battenti per l’accesso alle camere, ai bagni e all’eventuale ripostiglio abbiamo, in uno spazio ridotto, numerose aperture, a volte molto vicine le une alle altre.

Con le porte battenti  filo parete possiamo eliminare i classici coprifili che incorniciano la porta e, magari con un uso sapiente del colore, abbinare quello della porta a quello del muro, donando all’ambiente estetica ed eleganza senza togliere nulla alla praticità.

La scelta migliore per i materiali di questa tipologia di porte ricade sicuramente sull’alluminio e sul vetro.

 

porte battenti rimadesio zen

 

Con l’alluminio, che può essere realizzato in qualsiasi finitura colorata, si riducono sensibilmente gli spessori degli stipiti incassati a muro che, in questo modo, risultano praticamente invisibili.

Il vetro, invece, con la sua leggerezza, resistenza e versatilità permette di realizzare porte veramente belle, eleganti, resistenti e con finiture e colori praticamente illimitati.
E poi, per una porta esclusiva, una novità assoluta: alluminio lucido e cuoio

Per ultima, ma sicuramente non meno importante.

La maniglia

Per una porta battente con lo stipite a scomparsa diventa fondamentale che la maniglia sia integrata e magari con la stessa finitura in vetro del pannello e che la serratura o il nottolino risultino il meno evidenti possibile.

 

 

Certo, per l’utilizzo di porte di questo tipo, è necessaria una capace progettazione.

Come sempre per l’arredamento affidarsi ad arredatori professionali e capaci consente di ottenere i migliori risultati per la nostra casa che, ricordiamolo ancora, riflette esattamente la nostra personalità e il nostro stile.

Fotografie e dettagli tecnici modelli Zen e Moon

Contattaci per maggiori informazioni

 

Scopri tutte le novita' per la tua casa Richiedi Informazioni