was successfully added to your cart.

Magis

happy bird magis

Nel 1976 Eugenio Perazza fonda Magis con l’obiettivo di rendere accessibile, alla più vasta fascia di ulitizzatori possibile, prodotti d’arredamento di design di alta qualità funzionale e tecnologica.

 

Philippe Stack, Stefano Giovannoni, Ron Arad, Jasper Morrison, Naoto Fukasawa, Konstantin Grcic, Sha Hadid, Marcel Wanders sono solo alcuni degli architetti che collaborano alla creazione della collezione Magis.

 

Con un carattere fortemente internazionale (le esportazioni sono circa l’ 85% della produzione) Magis costruisce tutti i prodotti interamente in Italia a garanzia di elevata qualità e rispetto delle radici culturali e artigianali.

Dal 2010 la sede dell’azienda è situata a Torre di Mosto, in provincia di Venezia.

Sono quasi 100.000 i metri quadrati di superficie dell’azienda, di cui oltre 15.000 dedicati al solo assemblaggio dei prodotti.

Nello showroom di 3.500 mq sono esposti tutti i prodotti che ne caratterizzano la storia e anche tutta la collezione attuale: dallo sgabello “Bombo”, probabilmente uno dei prodotti in assoluto più imitati della storia del design, a tutti i prodotti insigniti del prestigioso premio “Compasso d’oro” e quelli facenti parte delle collezioni permanenti di celebri musei quali il Centre Pompidou di Parigi, il MoMA di New York e il Victoria and Albert Museum di Londra.

 

Sgabello Bombo Stool, design Stefano Giovannoni

 

 Giovannoni-Bombo-stool

Questo storico sgabello, presentato nel 1996, è ormai considerato universalmente lo sgabello contemporaneo per antonomasia. Con la seduta ergonomica realizzata in Abs stampata a iniezione e la regolazione in altezza con pistone a gas lo rendono estremamente funzionale e caratterizzante.

Con il dilagare del fenomeno delle copie e delle contraffazioni, lo sgabello Bombo Imitato e copiato innumerevoli volte, rimane un’icona del design e della creatività tutta italiana.

 

Air Chair, design Jasper Morrison

 

sedia magis air jasper morrison

Disegnata nel 2000, prodotta con la tecnologia dell’air-moulding, è la prima sedia monoscocca in polipropilene concepita con questa tecnologia.

Adatta sia per interni che per esterni è definita, a ragione, “una sedia di oggi e un classico di domani”. Così la descrive Eric Kentley del Design Museum di Londra: “La sedia Air-Chair di Jasper Morrison è un assoluto capolavoro. E’ straordinaria. PIacevole dal punto di vista estetico e di prezzo contenuto, questa sedia unisce in sé due fondamentali caratteristiche del buon design: la semplicità e uno stile senza tempo”.

 

Magis Proust, design Alessandro Mendini

 

magis proust

È una romantica poltrona barocca, sulla quale sono pennellati a mano infiniti punti policromi, con la tecnica del divisionismo. Punti che la invadono tutta, sulla stoffa e sui decori del legno. E’ un’opera di Re-DESIGN. A partire dal 1978 la poltrona di Proust ha avuto continue varianti nei colori, nei materiali e nelle dimensioni, fino ad essere fatta in ceramica, in bronzo, e ha viaggiato in tutto il mondo e in tanti musei. Ecco ora, 2011, una novità davvero inaspettata. La “poltrona di Proust” diviene un oggetto industriale stampato in plastica rotazionale. Un gioiello tecnico e produttivo. Una nuova energia di colori e di atmosfere per un oggetto senza tempo.

 

logo magis

Scopri tutte le novita' per la tua casa Richiedi Informazioni