was successfully added to your cart.

Riva 1920: storia di successo

Riva 1920 al Salone del Mobile

Riva 1920 è un nome di grande rilievo nel campo dell’arredamento. Forse non è tra i brand che si sentono nominare più spesso, ma di sicuro rappresenta un’esperienza di successo che si è consolidata nel corso degli anni.

La storia parte da lontano, nel 1920 appunto. In quest’anno, a Cantù, Nino Romano fonda una piccola bottega artigiana a conduzione famigliare, dove si producono mobili in legno massello.

Sedia Gioconda di Riva 1920

Il nome Riva viene introdotto negli anni 50, quando nella bottega fa il suo ingresso Mario Riva, genero del fondatore. Si continua a lavorare nel rispetto della tradizione, per la creazione di mobili di grande qualità. La Brianza è, infatti, culla della lavorazione del legno, soprattutto per l’arredamento e i mobili.

Negli anni 70 la continuità famigliare viene garantita dai figli di Mario. In questo decennio si delineano i tratti distintivi dell’azienda. In particolare si tratta dell’attenzione e della valorizzazione verso il legno naturale e delle lavorazioni manuali. Sempre in questi anni l’azienda comincia a lavorare su misura, arrivando a fornire mobili a oltre 1500 clienti privati.

Gli anni 90 sono gli anni della svolta. E’ in questo decennio che la Riva 1920 si conferma nella produzione di mobili in legno naturale, utilizzando anche prodotti completamente naturali e che rispettano l’ambiente: oli, cere, collanti…
Un viaggio di un titolare a New York apre gli orizzonti dell’azienda che comincia a produrre mobili in ciliegio massello ispirati alla comunità Amish.

Riva 1920 al Salone del MobileNel 1992, per la prima volta la Riva 1920 partecipa al Salone Internazionale del Mobile di Milano. Questa esperienza amplia gli orizzonti e la visibilità dell’azienda. Da questo momento cambiano i metodi produttivi e si apre la porta all’innovazione tecnologica.

Nel 2000 si avviano molte collaborazioni con architetti di fama internazionale e i mobili prodotti catapultano l’azienda sul mercato del design sostenibile. Linee accattivanti e moderne, nel rispetto della tradizione, ma che rispettano soprattutto l’idea di uno stile sano e sostenibile.

Riva 1920 comincia a introdurre l’utilizzo di legni di riuso, come per esempio il cedro del Libano, le briccole della Laguna di Venezia e il Kauri della Nuova Zelanda.

Il legno è una risorsa rinnovabile, ma non inesauribile, questa è una delle linee guida con cui Riva 1920 lavora. La sostenibilità per l’ambiente è sempre in primo piano per l’azienda.

Nel 2005 l’azienda si amplia, oltre a una seconda unità produttiva viene aperto il nuovo Riva Center che ospita unLa sede del museo e del nuovo showroom di Riva 1920 ampio showroom e un museo del legno. Qui è possibile vedere la storia dell’azienda e, allo stesso tempo, scegliere i mobili unici che possono essere adatti per la propria casa.

A oggi l’azienda si è ulteriormente espansa, ma riesce a conservare gli antichi principi. Anche se collabora con designer da ogni parte del mondo e architetti famosi le linee guida sono quelli di cento anni fa: “Produrre con onestà per tramandare alle generazioni future, costruendo mobili in grado di sfidare il tempo nel pieno rispetto dell’ambiente”.

Tutto questo si applica nell’amore per la natura e nel suo rispetto, nella tradizione che si modernizza ma non si sconvolge, nella continua innovazione creativa che rende i mobili sempre attuali.

La cura dei dettagli è una delle chiavi del successo di Riva 1920. In questo modo ogni pezzo è unico nel suo genere, perché ogni dettaglio è al suo posto, con un occhio di riguardo sempre alla naturalezza.

Tutti i mobili di Riva 1920 vengono prodotti con legno massello che proviene da aree di riforestazione e in Tavolo Kauri di Riva 1920particolare vengono utilizzati noce, ciliegio, rovere, acero. Anche l’utilizzo di legno di riuso è una caratteristica di questa azienda che lo fa proprio nell’ottica del rispetto dell’ambiente.

La scelta dei materiali è fondamentale per i mobili di Riva 1920, perché punta sulla durata nel tempo dei mobili creati. La qualità è quindi la parola chiave che viene applicata a ogni passaggio della filiera produttiva. Si parte dalla materia prima, ma si completa con componenti metalliche, tessuti, pellami.

Ogni elemento viene verificato e controllato proprio perché solo in questo modo si ha la certezza che i prodotti finali dureranno a lungo. I prodotti sono naturali al 100%, compresi gli oli e le finiture utilizzati. Ogni componente viene testato e rodato prima di essere messo in vendita, perché solo dall’esperienza è possibile fare le scelte migliori.

Molletta Bench di RIva 1920Nonostante negli anni le tecniche si siano evolute, l’azienda non dimentica che tutto parte dall’artigianato e dalla lavorazione manuale, dall’antica arte ebanistica dove le mani degli artigiani sono la tecnologia più avanzata e performante.

La progettazione su misura fa parte di Riva 1920, proprio perché ogni prodotto ha comunque una sua specificità e unicità. In questo modo ogni cliente potrà trovare ciò che più desidera e crearlo se non fosse immediatamente disponibile. Le misure possono essere realizzate ad hoc, così come la variazione di alcuni dettagli.

Il catalogo di prodotti di Riva 1920 è ampio e comprende ormai ogni stanza di una casa: dal tavolino, alla libreria; dal letto, alla panca; dall’armadio, al divano. Anche l’ufficio trova il suo spazio con scrivanie e idee molto innovative e moderne. Alcuni complementi d’arredo, come per esempio specchi o lampade, completano un catalogo già molto ampio e vario.

Una cucina Riva 1920

Una nota a parte merita la sezione dedicata all’outdoor. L’azienda propone, infatti, arredamento in cedro da esterno, in legno massello, non rifinito con alcun trattamento e lavorato a mano. In questi pezzi ogni imperfezione diventa un tratto distintivo che li rende unici.

Il colore del cedro, inoltre, all’esterno assume un grigio tortora molto elegante e raffinato.

La creatività e l’originalità sono evidenti in ogni pezzo disponibile di Riva 1920: i tratti e le caratteristiche di questi mobili non sono rintracciabili in nessun altro brand. Tradizione e innovazione si sposano in questa azienda che continuerà a lungo sulla strada del suo successo.

Il rispetto per l’ambiente dà una ulteriore marcia in più per l’azienda e per tutti i clienti che la scelgono.

Sistema Arreda è rivenditore di Riva 1920. Quindi è possibile contattarci per avere informazioni e preventivi sui mobili di questo produttore. Il nostro staff sarà a completa disposizione del cliente per guidarlo attraverso la scelta di un pezzi d’arredo davvero molto particolari e di carattere.

 

Scopri tutte le novita' per la tua casa Richiedi Informazioni